SolidWorks

Solidworks è un software CAD e CAE che copre quasi tutti gli aspetti del design e della produzione del prodotto. Questo è uno dei motivi principali per cui è scelto nei lavori in cui dal progetto si giunge ad un vero e proprio oggetto fisico. Grazie a oltre 20 anni di sviluppo, Solidworks è uno strumento di lavoro che è stato affinato sulle esigenze dei designer e della produzione.

Solidworks automatizza molti calcoli di progettazione e ingegnerizzazione consentendoti di automatizzare molte modifiche che devono essere apportate quando vengono modificati alcuni aspetti di un progetto. I vari package di Solidworks includono simulazioni di stress fisici e di calore che permettono di testare un prodotto prima di crearlo fisicamente.


CPU

La maggior parte delle attività di modellazione in SOLIDWORKS, quali apertura e salvataggio di file, creazione e rotazione dei modelli, funzionano al meglio con una CPU con una frequenza operativa elevata. L’Intel Core i7 9700K offre più core e una maggiore velocità di clock rispetto alla precedente generazione, tuttavia non beneficia della tecnologia Hyperthreading; per questo motivo, se si lavora molto in termini di simulazioni o rendering conviene passare all’Intel Core i9 9900K. Per massimizzare le prestazioni di rendering di PhotoView 360 bisogna invece optare per una soluzione multi-core più spinta, dal Core i9 9820X in su sul versante Intel oppure dal Threadripper 2950X in su per sistemi basati su architettura AMD.

GPU

Oltre alle raccomandazioni ufficiali della casa produttrice, svariati benchmark diffusi in rete confermano che per questa applicazione persino la più economica delle schede appartenenti alla serie Quadro supera di gran lunga le migliori controparti della serie GeForce. Inoltre, queste schede sono le uniche a supportare ufficialmente alcune feature come il Realview e l’occlusione ambientale. Per questi motivi raccomandiamo le seguenti schede:

NVIDIA Quadro P2000 5GB - la Quadro P2000 è la nostra raccomandazione standard per i sistemi di modellazione SOLIDWORKS.


NVIDIA Quadro RTX 4000 8 GB - accanto alla P2000, questa è una delle GPU comunemente utilizzate nelle workstation ideate per SOLIDWORKS. Ha una VRAM sostanzialmente maggiore rispetto a P1000 e P2000, rendendola più adatta all'uso con display multipli ad alta risoluzione.

NVIDIA Quadro RTX 5000 16 GB - la RTX 5000 offre prestazioni eccellenti con assiemi molto grandi e complessi anche a risoluzioni 4K. Mentre i 16 GB di VRAM non sono strettamente necessari per SOLIDWORKS, possono essere utili se si eseguono simulazioni accelerate con GPU in Simulia o ANSYS o se si utilizza SW Visualize per il rendering.


 

RAM

Sebbene l'esatta quantità di RAM necessaria dipenda dai singoli modelli, Solidworks in genere richiede tra i 4 e gli 8 GB di RAM per attività quali la rotazione dei modelli, le simulazioni e i rendering. Tuttavia raccomandiamo di partire da una base di almeno 16 GB così da avere sempre a disposizione della memoria libera per altri programmi che potresti voler eseguire.

Una regola generale per il calcolo della RAM è che sono necessari circa 5 GB per Solidworks stesso, ai quali va aggiunta almeno 20 volte la dimensione dell’assieme più grande sul quale si sta lavorando. Ad esempio, se i tuoi assiemi hanno dimensioni di circa 200 MB, occorrono 5000MB + 20 x 200MB che portano ad almeno 9 GB di RAM. Usando questa formula, la quantità minima di RAM necessaria in base alle dimensioni degli assiemi è la seguente: <500MB/16GB, 500MB-1.23GB/32GB, 1.25GB-3GB/64GB.

4 elementi

per pagina
Imposta la direzione decrescente
  1. Sdkappa i7-9700k - i9-9900k
    • Corsair Obsidian Series® 450D AirFlow Edition
    • Alimentatore Corsair CX750M
    • Raffreddamento a liquido Corsair H115i
    • Scheda Madre Asus Prime Z370-A II
    • Intel® Core™ i7-9700K 4.9 GHz 12M Cache 8 Cores / 8 Threads
    • Nvidia GTX 1660 Ti 6 GB - GDDR5 1536 Cuda 192 bit
    • 16 GB DDR4 2666 Corsair Vengeance Kit Dual Channel
    • 250 GB SSD Samsung 970 EVO Plus - 3500/3300 MB/Sec M.2

    Configurazione di partenza personalizzabile. Mettilo nel carrello per modificare o aggiungere i componenti. Prezzi IVA inclusa.
    Scopri di più

    A partire da 1.301,00 €

  2. Sdkappa Xeon W-2123-2195 Nvidia Quadro
    • Corsair Obsidian Series® 450D AirFlow Edition
    • Alimentatore Corsair CX850M
    • Raffreddamento a liquido Corsair H115i
    • Scheda Madre Asus WS C422 PRO/SE
    • Intel® Xeon® W-2123 3.60 GHz 8.25 MB Cache 4 Cores / 8 Threads
    • Nvidia Quadro P2000 5 GB - GDDR5 1024 Cuda 160 bit
    • 16 GB DDR4 ECC REG
    • 250 GB SSD Samsung 970 EVO Plus - 3500/3300 MB/Sec M.2

    Configurazione di partenza personalizzabile. Mettilo nel carrello per modificare o aggiungere i componenti. Prezzi IVA inclusa.
    Scopri di più

    A partire da 2.115,00 €

  3. Sdkappa Ryzen 2920x-2950x-2970wx-2990wx Nvidia Quadro
    • Corsair Obsidian Series® 450D AirFlow Edition
    • Alimentatore Corsair CX850M
    • Raffreddamento a liquido Enermax LiqTech TR4 240
    • Scheda Madre Asus Prime X399-A
    • AMD Ryzen™ Threadripper™ 2920X 4.3 GHz 32 MB Cache 12 Cores / 24 Threads
    • Nvidia Quadro P2000 5 GB - GDDR5 1024 Cuda 160 bit
    • 16 GB DDR4 ECC REG
    • 250 GB SSD Samsung 970 EVO Plus - 3500/3300 MB/Sec M.2

    Configurazione di partenza personalizzabile. Mettilo nel carrello per modificare o aggiungere i componenti. Prezzi IVA inclusa.
    Scopri di più

    A partire da 2.360,00 €

  4. Sdkappa i9 9820x-9980xe Nvidia Quadro
    • Corsair Obsidian Series® 450D AirFlow Edition
    • Alimentatore Corsair CX850M
    • Raffreddamento a liquido Corsair H115i
    • Scheda Madre ASRock X299 Extreme 4
    • Intel® Core™ i9-9820X 4.10 GHz 16.50 MB Cache 10 Cores / 20 Threads
    • Nvidia Quadro P2000 5 GB - GDDR5 1024 Cuda 160 bit
    • 16 GB DDR4 2666 Corsair Vengeance Kit Quad Channel
    • 250 GB SSD Samsung 970 EVO Plus - 3500/3300 MB/Sec M.2

    Configurazione di partenza personalizzabile. Mettilo nel carrello per modificare o aggiungere i componenti. Prezzi IVA inclusa.
    Scopri di più

    A partire da 2.454,00 €

4 elementi

per pagina
Imposta la direzione decrescente